Il Territorio

La zona del Brunello di Montalcino è situata nella zona a sud della provincia di Siena, nel sud della Toscana. Il territorio dove nasce il Brunello di Montalcino va dai 100 metri s.l.m, fino a circa 650 metri s.l.m. 

In origine la coltivazione il Brunello era prodotta solo nel versante a sud del comune di Montalcino, solo successivamente la coltivazione venne estesa a tutto il Comune.

Infatti non a caso la coltivazione del Brunello era solo nella parte sud del Comune, l’esposizione per la maturazione del prodotto è di vitale importanza, ma ad influirci ci sono anche i tipi di terreno, che non sono in tutto il comune uguali.

Per un prodotto d’eccellenza come il Brunello di Montalcino, il territorio è di vitale importanza.

Saper trasmettere i profumi, gli aromi della terra dove viene coltivato è una soddisfazione che ci fa rendere fieri del nostro lavoro.

Sant’Angelo in Colle, i affaccia nella Val d’Orcia, e nella valle dell’Ombrone. La sua esposizione era strategica, ne medioevo, e si può dire che era la frontiera a sud, della Repubblica di Siena.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

CI TROVI QUI:

RIMANI AGGIORNATO SU OFFERTE E NEWS